Capri Palace Hotel & Spa

nel segno dell'eccellenza

Capri non è solo quel crocevia del mondo e quel ritrovo alla moda per vacanzieri d’élite che la storia del turismo ha tramandato alla stregua di un’etichetta. Né la bellezza incontrastata dei luoghi puòda sola giustificare la meritata fama di questa perla mediterranea.
Se Capri è Capri lo è, anche, per l’aria salubre e le sue acque ricche di componenti rigeneranti,come già sapevano gli antichi. Testimone sublime di questa innata vocazione al benessere — e alla joie de vivrepiù spensierata e appagante — è la Capri Beauty Farm, premiata più volte come migliore spa medicale al mondo e fiore all’occhiello di un hotel di lusso capace di coniugare in una perfetta sintesi di armonie arte, design, alta cucina, artigianato, comfort e raffinatezza. La Capri Beauty Farm ha realizzato e brevettato un metodo denominato
La Scuola delle Gambe, che ha lo scopo di migliorare la circolazione venosa e linfatica degli arti inferiori. Inoltre, il professor Canonaco —direttore sanitario della spa — ha sviluppato un efficace programma dietetico—nutrizionale che misura il fabbisogno energetico di ogni individuo per offrire una dieta alimentare corretta e personalizzata.
Del resto, se il ristorante L’Olivo è l’unico con due stelle Michelin di Capri, se anche Il Riccio — che gode di una posizione panoramica a picco sul mare — vanta una stella Michelin e il Bistrot Ragù propone un’eccellente cucina caprese, vuol dire che anche al cibo è riservata quell’attenzione che solo al Capri Palace è sinonimo di perfezione.
Curiosità: l’hotel ospita al suo interno il The White Museum, che raccoglie una straordinaria collezione privata di arte contemporanea.